Capitolo VII – Il Paradiso Terrestre: Kashmir

Trecento ore di cammino mi portarono, in circa due mesi, da Lhasa al Ngari. Ripensandoci, capisco ora che il mio tentativo era quello di inoltrarmi il più possibile nello spazio immenso di quei luoghi, per allontanarmi, geograficamente ed emotivamente, dalle persone che vi avevo incontrato, da Uttarak a Lhamo, passando per tutti i visi già visti. A volte è gradevole essere circondati unicamente da sconosciuti; non conoscere nessuno può avere un effetto piacevolmente liberatorio. A volte.

…Rimosso Giovedì 28.04.2016 Per ulteriori informazioni contattare l’autrice. Buona Lettura!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s