Capitolo III – Ognuno è attratto da ciò che gli piace

Quando riapro gli occhi, non c’è più nessuno intorno a me: né vagabondi, né bambini, né innamorati. Decido quindi di alzarmi ed incamminarmi, nuovamente, dove mi porta l’istinto. Giro a destra e mi ritrovo in vicolo della Moretta. Al centro di questo slargo, sul pavimento, ci sono ancora le traccia dell’enorme scudetto giallorosso, disegnato per terra ormai già più di dodici anni fa. Penelope non amava guardare le partite di tale rilevanza: preferiva non vedere. L’ottimo risultato, tuttavia, avrebbe dovuto renderla felice.

…Rimosso Martedì 05.04.2016 Per ulteriori informazioni contattare l’autrice. Buona Lettura!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s