Fahrenheit 451 presenta Darius Exilium Vita Est di Aurora Kastanias

 

invito

Giovedì 5 Giugno, la libreria Fahrenheit451, ospiterà la presentazione del libro esordio della multietnica scrittrice Aurora Kastanias, Darius Exilium Vita Est: la storia di un uomo scomparso misteriosamente e della ricerca di quest’ultimo da parte del figlio. Una ricerca che porterà Darius ad incontrare Aspasia ed intraprendere con lei un viaggio di 7 giorni in giro per l’Europa, fino ad arrivare ad una scoperta unica e meravigliosa sul senso del viaggio stesso e della loro esistenza.

Al termine della presentazione l’autrice sarà lieta di dedicare le copie dei partecipanti all’evento.

QUARTA DI COPERTINA

dariuscopgra

Estragone: “Troviamo sempre qualcosa, eh, Didi, per darci l’impressione di esistere?”.

Vladimir: “Sì, sì, siamo dei maghi”. 

Samuel Beckett, Aspettando Godot, 1952.

UN UOMO SCOMPARSO, DUE RAGAZZI SUL SENTIERO DELLA RICERCA, DESTINATI AD UNA SCOPERTA UNICA E MERAVIGLIOSA SUL SENSO DEL LORO VIAGGIO E DELLA LORO ESISTENZA.

Aurora Kastanias, con parole ricche e nello stesso tempo immediate, traccia i contorni di un romanzo appassionante, con venature sorprendenti e a tratti sur­reali. La storia d’amore di due ragazzi fa quasi da sfondo ad una ricerca che non ammette ostacoli insuperabili. I due attraversano tutta l’Europa, intraprendendo allo stesso tempo un viaggio all’interno di loro stessi per trovare una verità che è celata proprio sotto i loro occhi.

Darius Exilium vita est è un testo che vive e si nutre della dimensione eterea tra essenza ed esistenza, dove un personaggio può assumere tutti i connotati dell’immaterialità poetica pur rimanendo ancorato, tramite la sua fisicità, al mondo che vive pienamente. Il soggettivo non è più solo quello dell’autore, ma quello del lettore, che vede in ogni situazione narrata ciò che è stato, è, e potrebbe essere di se stesso.

Darius Exilium vita est è un libro che fonde in una magia affascinante le diverse origini dei protagonisti, un profondo amore e rispetto per la cultura e la voglia di lasciare il lettore sbalordito, arricchito di una nuova consapevolezza, mentre legge l’ultima pagina della storia.

Ogni istante viene sfumato con una particolare nota poetica, donando alle pagine la capacità di stregare e di emozionare profondamente.

Aurora Kastanias ha cominciato a scrivere all’età di otto anni. La passione per l’arte della scrittura e dell’elo­quenza l’ha portata a concludere i suoi studi scolastici con un Baccalaureato in letteratura, pur proseguendo, secondo la tradizione familiare, con studi di economia aziendale presso università americane e inglesi fino al raggiungimento del MBA. Nata da madre iraniana e pa­dre greco-inglese-ghanese, dopo aver a lungo viaggiato per l’Europa e il Medio Oriente, Aurora Kastanias ora vive nel quartiere di Trastevere, a Roma. Come risul­tato della sua multi-etnicità, le sue opere riflettono la fusione di culture che caratterizzano la nostra era di globalizzazione, avvicinando diverse intelligenze emo­tive in un aggregante tutt’Uno.

Advertisements