Capitolo XXII – Ultimo Capitolo

[Pleinmont Point, Guernsey: 7° giorno – ore 07:00 – 142 ore]

Mi sveglia un caldo raggio di sole che batte prepotentemente sul mio viso, filtrando attraverso una piccola fessura di una finestra barricata. Anche le altre finestre barricate hanno, qua e là, piccole fessure, che consentono l’ingresso di altri caldi raggi di sole. Ogni volto, intorno a me, è illuminato da questi ultimi, come occhi di bue sui personaggi di una pièce.

Ombre che tremano sulle pareti …

Advertisements

Capitolo XXI – Panama, 1962

[Pleinmont Point, Guernsey: 6° giorno – ore 22:00 – 133 ore]

Patton ora canta Green River Blues. Juliette si è addormentata tra le braccia di Victor che fuma la pipa. Alexander, con lo sguardo perso tra le fiamme del camino, continua a lasciarsi prendere dalla musica. Pleroma e Leo parlano di cappelli. Pleroma gli racconta di come avrebbe sempre voluto comprarsi un cappello di paglia stile Panama. Non lo ha mai fatto.

Nonostante l’ampia scelta offerta dalla cantina, …

27 anni di prigionia (1963 – 1990)

A volte, anche se non sono più presenti quotidianamente sui tabloid, sapere che sono presenti nel mondo, ci rassicura; anche se non hanno più una reale influenza, anche se il loro operato è dimenticato dai più, anche se i più giovani non ne riconoscono neanche il nome, anche se il mondo stesso fa della loro vecchiaia un fenomeno da baraccone da esibire per tirar fuori all’evenienza qualche moneta in più… hanno dato qualcosa in più: hanno avuto coraggio, il famoso coraggio degli eroi mitologici, leggendari o letterari. Hanno rinnovato la speranza, dove la speranza non c’era e regnava solo la paura e la rabbia. Hanno ridato sostanza alla determinazione, rendendola oltre che un sogno un mezzo reale per raggiungere gli intenti. Hanno ridato un valore al concetto di dignità: una parola troppo spesso usata fuori contesto, ma che nella sua essenza caratterizza l’inclinazione dell’essere umano che tende verso l’alto. Hanno creduto in una giustizia possibile, quando nessuno ci credeva più e l’unica concezione di giustizia era l’inammissibile “occhio per occhio”. Sono quelle persone che, anche se non ne senti parlare, ti rincuora che esistano.

Continue reading 27 anni di prigionia (1963 – 1990)

Darius raggiunge 16 paesi e 234 visitatori! Grazie.

Non potrei chiedere di più! Ringrazio tutti coloro che hanno visitato il mio sito e, in particolare, coloro che stanno seguendo la pubblicazione di Darius in pillole, nella sezione Un Capitolo Ogni Tre Giorni. Siete tanti (almeno per me) e non posso far altro che ringraziarvi di cuore, augurandomi che la lettura sia di vostro gradimento.

Vi ricordo che mancano due capitoli dalla fine del romanzo e che accolgo caldamente qualsivoglia vostro commento, osservazione e/o suggerimento.

Colgo, altresì, l’occasione per confermarvi che Darius – Exilium Vita Est, sarà pubblicato dalla casa editrice Vertigo Edizioni, il prossimo Marzo e disponibile quindi presso diverse librerie su tutto il territorio nazionale, nonché online sui principali siti di diistribuzione.

Un caro saluto ai miei cari lettori.

aurora kastanias

Capitolo XX – Charlie Patton

[Pleinmont Point, Guernsey: 6° giorno – ore 19:00 – 130 ore]

Il nostro viaggio, ora, ci porta a Pleinmont Point, percorrendo venti minuti di litorale selvaggio. Darius è rapito dal mare, come me, come tutti. Chissà perché il suo richiamo è sempre così forte, così imponente, così incontrastabile? Non credo abbia lo stesso effetto su tutti, ma su tutti noi, percepisco che è così. Siamo dunque forse anche noi, semplicemente, piccola gente del mare?

Qui, tra la nebbia e l’ultimo bagliore del tramonto,…